Claudio De Bartolomeis

Claudio De Bartolomeis

Chitarrista ritmico, percussionista, corista

Nasce a Salerno il 18 dicembre 1964.

Sin da piccolo partecipa a rassegne e spettacoli musicali come cantante.

All’età di 12 anni all’oratorio avendo già preso le prime nozioni di chitarra inizia a suonare e contemporaneamente, essendo dotato di molto senso ritmico, si appassiona alla batteria e
Iniziando a studiare questa e approfondendo, successivamente, lo studio delle percussioni.

All’età di 17 anni circa, seguito da un maestro, approfondisce lo studio della chitarra facendo corsi di chitarra ritmica moderna. In questi anni porta avanti brillantemente esperienze alla radio e in discoteca come dj speaker.

Nel 1988 entra a far parte di un gruppo musicale, che farà da supporto allo spettacolo di Enzo Ghinazzi in arte Pupo, come percussionista. Nello stesso anno inizia a dedicarsi a serate di Piano Bar in duo con Diana e per circa 10 anni suona la chitarra esibendosi in molteplici strutture alberghiere sia in Italia che all’estero (Germania, Austria, Svizzera).

Nel 1997 affianca al Piano Bar la “Posteggia Napoletana”, uno spettacolo che propone classici napoletani sia itinerante che da postazione fissa, con chitarra, mandolino, violino, tamburello e voce.

Dal 1999, fortemente appassionato alla Posteggia Napoletana, si dedica “anema e core” a questo infinito repertorio con Diana e il maestro Massimiliano Esposito al mandolino.
La Posteggia Napoletana di Claudio e Diana viaggia ormai per il mondo, esibendosi in diversi programmi televisivi (Rai) e radiofonici, avendo ben legate le sue radici nel cuore della Campania.

Dal 2017, con Diana conduce anche un programma radiofonico su Italy Web Radio: Ritorno al Futuro, un salotto radiofonico in cui intervistano personaggi dello spettacolo, musicisti, artisti, esponenti insomma del mondo della cultura del passato e contemporanea.

Sei Interessato ai nostri Servizi?

Menu